Consumo di carburante e valori di emissione per Aventador S - Consumo di carburante combinato: 11 mpg

Created to Create #4: nasce una nuova, unica Aventador S

Torna indietro

[[ formattedDate ]]

Il diciannovenne Skyler Grey, il “nuovo principe della Street Art”, come è stato ribattezzato, ha dato libero sfogo a tutta la sua creatività su un’esclusiva Aventador S, presentata alla Monterey Car Week in California.

AVENTADOR S: UNA TELA BIANCA

Consegnata nelle mani dell’artista come una vera e propria tela bianca (in questo caso Arancio Atlas), questa Aventador S one-off è stata verniciata nel nuovo Paint Shop Lamborghini, a simboleggiare la perfetta fusione di due concetti artistici: da un lato lo stile pop iconografico di Skyler Grey, annoverato nella classifica 2017 dei 30 artisti under 30 più influenti al mondo stilata da Forbes; dall’altro, l'arte automotive targata Lamborghini, con la sua tecnologia rivoluzionaria e le sue linee tese, che oggi possono essere ulteriormente abbellite grazie alle infinite possibilità di personalizzazione Ad Personam – portate a un livello superiore grazie al reparto interno dedicato alla verniciatura.

LE TECNICHE DELLA STREET ART

Dopo tre settimane di lavoro e supportato da un team interdipartimentale di Lamborghini, il giovane artista americano ha dato vita alla prima opera d’arte su quattro ruote omologata per uso su strada, sfruttando le principali tecniche della street art: con aerografi, pistole a spruzzo, rulli e stencil ha personalizzato la carrozzeria dell’Aventador S declinando il suo caratteristico stile pop nei toni del giallo e dell’arancione. Lungo le fiancate, tori in corsa stilizzati emergono dalle prese d’aria e dall’iconico barattolo di zuppa Campbell, un chiaro rimando all’opera di Warhol “32 Campbell's Soup Cans”. Gli interni in pelle Nero Ade con cuciture arancioni a contrasto sono stati personalizzati sul pannello posteriore con il ricamo di un toro vignettato, la cui realizzazione è stata affidata alla maestria degli specialisti del reparto selleria di Lamborghini.

CERTIFICATO TRAMITE BLOCKCHAIN

L’Aventador S firmata da Skyler Grey, già acquistata da un collezionista d’arte, sarà la prima Lamborghini a essere certificata mediante l’innovativa tecnologia blockchain. L'auto rientra infatti nel progetto pilota “Lamborghini Sicura”, lanciato in collaborazione con Salesforce e che mira a tutelarla in quanto opera d’arte. Il progetto prevede un processo di certificazione d'autenticità che sfrutta la tecnologia blockchain per garantire la sicurezza e la incorruttibilità dei dati. Questo sistema di protezione punta a prevenire le contraffazioni, tracciare e certificare tutte le informazioni relative al modello, promuovendo al contempo l’aumento di valore per tutti gli stakeholder.

IN MOSTRA ALLA LOUNGE DI MONTEREY

Dal 15 al 18 agosto 2019 la Aventador S firmata da Skyler Grey rimarrà esposta presso la Lamborghini Lounge Monterey, una villa con vista sull’oceano situata in una posizione esclusiva e privilegiata: la 18a buca del Pebble Beach Golf Course di Monterey. Il concept di questo spazio si ispira all’arte nelle sue diverse forme ed è stato progettato seguendo il motto “Created to Inspire”.

Scopri Aventador S >