Fammi una domanda

NEWS

Nuova Lamborghini Huracán STO: dalla pista alla strada

18 Novembre 2020

Lamborghini ti invita a provare il brivido della sua nuova Huracán STO, una supercar omologata per l’uso su strada con un cuore sportivo. Ispirata alla tradizione di Lamborghini Squadra Corse, potenzia l’aerodinamica superiore e le soluzioni ingegneristiche del motorsport della Huracán Super Trofeo EVO e della Huracán GT3 EVO, vincitrice tre volte della 24 ore di Daytona e due volte della 12 ore di Sebring.
In sintesi, la nuova Huracán EVO STO, una supersportiva a trazione posteriore con motore V10 ad aspirazione naturale, si basa su una storia vera: nata su pista, ma destinata all’uso su strada.

Grazie al suo propulsore V10 ad aspirazione naturale da 640 CV (470 kW) che genera 565 Nm a 6500 giri/min e a un rapporto peso/potenza di 2,09 kg/CV, la Huracán STO a trazione posteriore garantisce valori di accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,0 secondi e da 0 a 200 km/h in 9,0 secondi, una velocità massima di 310 km/h e uno spazio di frenata da 100 km/h a 0 in 30,0 metri. Tutte queste caratteristiche, insieme al design ispirato al motorsport della sua aerodinamica superiore, ai materiali leggeri e alla facilità di sterzata, rendono la guida di questa supersportiva un'esperienza mozzafiato.

Design leggero esclusivo con un'aerodinamica derivata dal motorsport

Creati per portare l’emozione della pista in ogni guida su strada, gli esterni della Huracán STO sono caratterizzati da una serie di dettagli aerodinamici classici di Squadra Corse, come i condotti di aerazione sul cofano anteriore, un nuovo splitter anteriore, louver nei parafanghi anteriori, un condotto NACA sul parafango posteriore, una pinna da squalo e un air scoop sul cofano posteriore e un alettone posteriore a fessura regolabile.  Il risultato è un miglioramento del 37% dell’efficienza del flusso d’aria, il livello di deportanza più elevato della sua classe e il miglior equilibrio aerodinamico per un’auto a trazione posteriore. Tutto ciò si accompagna a una riduzione significativa del peso, ottenuta grazie a una combinazione di pannelli ultraleggeri in fibra di carbonio e alla tecnologia “sandwich” sviluppata dal settore aerospaziale. Anche il parabrezza è più leggero del 20% e sono presenti cerchi in magnesio migliorati che montano pneumatici Bridgestone Potenza su misura e un “cofango” unico che comprende cofano e parafango.

Spirito sportivo con 3 nuove modalità di guida ANIMA

Grazie al motore aspirato V10, al cambio estremamente reattivo e rapido, alla percezione diretta dal pedale all’acceleratore e a un rapporto di sterzo più diretto e fisso, che comprende le ruote sterzanti posteriori, la Huracán STO garantisce prestazioni superiori in curva. Questa supersportiva regala allo stesso tempo un'esperienza su strada confortevole grazie alle sue 3 speciali modalità di guida che adattano il sistema dinamico LDVI Lamborghini a diverse condizioni: STO consente una guida divertente su strada in qualsiasi condizione meteorologica, mentre Pioggia e Trofeo migliorano le prestazioni su pista sul bagnato e sull’asciutto. L’impianto frenante a disco CCMR Brembo dell’auto, sviluppato in origine per la Formula 1 e che migliora la potenza frenante massima del 25%, garantisce un senso di sicurezza alla guida.
 

Interni di lusso con uno stile sportivo inconfondibile

Gli interni della Huracán STO sono progettati per trasmettere lo stesso brivido sportivo degli esterni. L’enfasi è posta sulla fibra di carbonio ultraleggera presente nei pannelli delle porte e nei sedili sportivi; i rivestimenti sono in Alcantara leggera ed è presente un arco posteriore in titanio di qualità superiore con cinture di sicurezza a quattro punti, il tutto sviluppato in collaborazione con il partner tecnico Akrapovič. Il touchscreen presenta una nuova grafica per l’interfaccia HMI e un sistema di telemetria totalmente connesso per monitorare e registrare le prestazioni su pista. È ovviamente disponibile un programma di personalizzazione completo, in particolare per la livrea da corsa dell’auto.

Un messaggio di Stefano Domenicali, Presidente e CEO, e Maurizio Reggiani, Chief Technical Officer

“La Huracán STO è l’incarnazione più pura della tradizione di Lamborghini Squadra Corse: trasferisce direttamente le tecnologie della Huracán Super Trofeo EVO e attinge ai successi unici della Huracán GT3 EVO, che ha ottenuto tre vittorie consecutive alla 24 Ore di Daytona”, afferma Stefano Domenicali, Presidente e CEO di Automobili Lamborghini. Maurizio Reggiani, Chief Technical Officer, aggiunge: “La Huracán STO offre tutte le emozioni di una supersportiva perfettamente bilanciata, leggera e superiore dal punto di vista aerodinamico, riproducendo la sensazione di guida e il divertimento della Super Trofeo, ed è configurata perfettamente per i circuiti più impegnativi al mondo, ma creata per la strada. Le vaste soluzioni tecniche e le conoscenze acquisite dai nostri programmi Super Trofeo e GT3 sono state affinate e integrate nella Huracán STO per permettere al conducente di vivere ogni giorno le emozioni di un pilota, a bordo di una supersportiva Lamborghini omologata per l’uso su strada in grado di battere ogni record in pista”.

Huracán STO: l’incarnazione più pura della tradizione sportiva di Lamborghini, affinata in una supercar omologata per l’uso quotidiano su strada.

Scopri Lamborghini Huracán STO >

Consumo ed emissioni in fase di omologazione